Il design

LA REGISTRAZIONE PER DISEGNO O MODELLO

Per Disegno o Modello (Design) si intende l’aspetto dell’intero prodotto o di una sua parte quale risulta, in particolare, dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale e/o dei materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento.

Affinché venga concesso, il disegno o modello deve possedere i seguenti requisiti:

  • NOVITA': deve essere intesa in senso mondiale ed assoluto. Si riferisce alla capacità del nuovo disegno o modello di differenziarsi da qualsiasi disegno o modello conosciuto anteriormente al deposito della nuova domanda di registrazione. Disegni o modelli sono identici quando differiscono soltanto per dettagli irrilevanti. La divulgazione del disegno o modello, eventualmente operata dallo stesso richiedente nei 12 mesi antecedenti la domanda di registrazione, non fa venir meno il requisito della novità (c.d. “periodo di grazia”);
  • CARATTERE INDIVIDUALE: un disegno o modello ha carattere individuale se l’impressione generale che suscita nell’utilizzatore informato differisce da quella che lo stesso soggetto avrebbe da un qualsiasi disegno o modello già divulgato.

Non possono essere oggetto di registrazione per Disegno o Modello quelle caratteristiche dell’aspetto del prodotto determinate unicamente dalla funzione tecnica dello stesso, ossia di contenuto e funzione squisitamente tecnica e/o necessaria.

Con una sola domanda di registrazione può essere chiesta la protezione per più disegni e modelli, senza limite di numero, sempre che essi rientrino nella medesima classe internazionale dell’accordo di Locarno.

VALIDITA': 5 anni dalla data di deposito, prorogabile per ulteriori quinquenni fino ad un massimo di 25 anni.